PER TE, PER I TUOI CARI,
PER IL TUO FUTURO

Flexible Benefits

OFFRIAMO UNA RETE ARTICOLATA DI SOLUZIONI E SERVIZI, AMPLIABILE ON DEMAND E SUPPORTATA DA RISORSE UMANE ALTAMENTE COMPETENTI.

Tramite una piattaforma interattiva, mettiamo a disposizione delle aziende soluzioni e servizi di Welfare Aziendale finalizzate a motivare, gratificare, incentivare e premiare i dipendenti. Tutto questo nel quadro delle importanti opportunità e vantaggi fiscali che offre la normativa vigente in materia (artt. 51 e 100 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi).

I benefici dell’affidarsi a un’azienda consolidata come Welfare Pellegrini sono molteplici. In particolare: un approccio consulenziale, un Servizio Clienti qualificato con dipendenti diretti della Pellegrini, un referente dedicato, e la possibilità di attivare convenzioni on demand su richiesta dell’azienda e dei singoli dipendenti. In più, la piattaforma interattiva garantisce l’accesso al Club Pellegrini, per usufruire delle promozioni e dei vantaggi esclusivi che alcuni importanti partner hanno riservato ai nostri clienti.

Dall’istruzione dei figli alla formazione personale, dai servizi sanitari alla cura dei familiari, dallo sport alla cultura: accedere all’universo Welfare Pellegrini ti permette di decidere come allocare il tuo budget e scoprire perché, noi della Pellegrini, il welfare lo chiamiamo Benessere.

UN'AMPIA GAMMA DI BENEFIT A DISPOSIZIONE

<p>Benefits pellegrini welfare</p>

OPERATORI CONVENZIONATI

VANTAGGI FISCALI

Il Welfare Aziendale è definito come l’insieme coordinato e strutturato di iniziative con le quali le aziende si fanno carico dei bisogni dei propri dipendenti e dei loro familiari, concedendo benefit e facilities non tanto in denaro, quanto sotto forma di beni e servizi.

La normativa di riferimento è il T.U.I.R. (Testo Unico delle Imposte dei Redditi) negli art. 51 e Art. 100 comma 1 i quali identificano i benefit ed il loro trattamento fiscale.

 

Le principali aree di intervento:

  • Benefit che hanno essenzialmente natura previdenziale ed assistenziale
  • Beni /servizi il cui dipendente può avvalersi immediatamente anche in ambito extra lavorativo
  • Work Life Balance: elementi che favoriscono un maggior equilibrio tra lavoro e vita personale

 

Le novità introdotte dalla legge di stabilità 2017

  • Estensione della platea dei beneficiari dell’imposta sostitutiva del 10% sui premi di produzione ai titolari di reddito annuo di lavoro dipendente inferiore ad 80mila euro (anziché 50mila);
  • Detassazione del premio fino ad un massimo di 3.000 euro (anziché 2.000 euro) o 4.000 euro (anziché 2.500) in caso di coinvolgimento del lavoratore nell’organizzazione del lavoro;
  • Sostituzione, per scelta del lavoratore, dei premi monetari con assistenza sanitaria, previdenza complementare e in azioni assegnate dal datore di lavoro, anche in deroga ai limiti imposti dall’articolo 51, comma 2, del Tuir e in totale esenzione fiscale.

PERCHè UN PIANO WELFARE

  • Beneficiare di vantaggi fiscali.
  • Ottimizzare i costi delle politiche di incentivazione.
  • Aumentare la produttività e l’efficienza.
  • Favorire il benessere dei dipendenti supportando anche il loro potere d’acquisto.
  • Motivare i lavoratori, dando soddisfazione ai loro bisogni personali e familiari.
  • Favorire la conciliazione dei tempi famiglia/lavoro.

  • Richiedi Informazioni